Footprint


15/12/2017

Firmati gli accordi.

 
Introdotta la regolamentazione del pendolarismo che riguarda tantissimi colleghi che ogni giorno si spostano da casa propria per raggiungere il posto di lavoro, un accordo di portata storica per il gruppo Bper.

Questo accordo è legato a quello del footprint che regola tutte le figure che lavorano nella rete commerciali, profondamente cambiata con la introduzione del footprint.


Di seguito gli accordi sottoscritti:
 
Accordo_Footprint.pdf

Accordo_pendolarismo.pdf

Allegato_accordo_footprint.pdf

 
 
 
Cosa è FOOTPRINT
 
 
Foot-print, cioè impronta, è il nome del progetto che rivoluzionerà l'organizzazione di tutta la rete, con la creazione di nuovi modelli di Filiale e nuovi Modelli Di Servizio.
 
E' un progetto che riguarda diverse fasi, ma il cuore è sicuramente la riorganizzazione della rete in Filiali HUB & SPOKE.
 
Le filiali Hub (capofila) dovranno guidare e controllare le filiali Spoke (dipendenze) che dunque avranno una pertinenza prettamente commerciale.
 
Mediamente ci sarà 1 Hub ogni 2 Spoke.
 
Questo evidentemente ridisegnerà l'attuale spartizione di compiti e poteri con il conseguente aumento dei gestori nei diversi modelli di servizio, la scomparsa dei vice-direttori, la rivisitazione dei poteri degli attuali direttori che diventeranno o  Hub-Manager, senza portafogliazione, o Spoke Manager, portafogliati personal oBranch manager per le filiali autonome, con diverse distinzioni nelle incombenze  in base alle dimensioni della  filiale .
 
Altro importante cambiamento sarà l'accentramento nelle filiali Hub delle relazioni dei clienti PMI e Corporate e la creazione del Modello di Servizio POE, Piccoli Operatori Economici. 
 I clienti appartenenti al Modello di Servizio  Business Altri, che per caratteristiche presentano esigenze potenziali più coerenti con il Modello di Servizio Business PMI, saranno spostati dal Business Altri al PMI. 
Gli Ndg non spostati saranno gestiti tramite il nuovo Modello di Servizio POE, Piccoli Operatori Economici.
Tale portafoglio sarà gestito in Pool con il Family.
 
La specializzazione dei portafogli con conseguente aumento della professionalità e coinvolgimento della clientela è uno degli obiettivi prefissati dal progetto foot-print.
 
Dal 15 febbraio la nuova organizzazione è operativa per le Filiali della Direzione Territoriale Lombardia e Triveneto, poi le filiali delle Dt del centro-nord entro la fine dell'estate. A seguire le DT del sud Italia.
 
La procedura relativa al progetto Footprint è in corso di trattativa e avrà carattere retroattivo per i colleghi che saranno già coinvolti nel passaggio.
 


  Site Map